Chirugia estetica vip

La chirurgia estetica esercita un gran fascino sulla gente comune ed è sotto gli occhi di tutti come ne eserciti molto anche sui personaggi famosi. Sono, infatti, davvero tanti i vip rifatti che sono ricorsi al chirurgo estetico, non solamente per aumentare il seno, ma anche per rifarsi il naso, le labbra, il viso: generalmente comunque gli interventi più richiesti dalle star sono quelli relativi alla mastoplastica additiva e alla rinoplastica.

Purtroppo molti personaggi famosi sono diventanti tali anche per l’abuso che hanno fatto della chirurgia e medicina estetica. Sono la prova di quanto la ricercadi un miglioramento estetico spesso possa diventare una mania e quando diventata ossessionesi possa ritorce contro chi ne abusa.

E’ evidente come, la maggior parte delle star, che si sono rifatte, probabilmente sarebbero state più belle se rimaste al naturale, o si fossero fermate al primo intervento. Inoltre i loro grossolani sbagli non danno mai un buon esempio, vista la proliferazione senza fine di brutture da chirurgia estetica.

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche