Chirurgia estetica e plastica in Croazia: scopri perché conviene farla in Italia con IEI – Istituto Estetico Italiano.

Molti italiani pensano che sottoponendosi a un intervento di chirurgia estetica e plastica in Croazia si possa ottenere una maggiore convenienza, grazie ad un prezzo più basso. In realtà, grazie a IEI – Istituto Estetico Italiano, conviene di gran lunga la chirurgia estetica in Italia.

Non solo perché le nostre cliniche, in cui operano medici di primissimo livello, offrono uno standard qualitativo decisamente elevato e assicurano a tutti i pazienti che si rivolgono a noi la massima attenzione per ciascun caso, con una diagnosi personalizzata e su misura.

Ma anche perché, a conti fatti, grazie alla possibilità di usufruire di promozioni e forme di pagamento agevolato e alla maggiore vicinanza delle nostre strutture risulta sicuramente più conveniente effettuare un intervento da noi piuttosto che spingersi oltre confine.

Rivolgersi a IEI assicura una migliore riuscita e una maggiore convenienza rispetto alle operazioni di blefaroplastica, di mastoplastica additiva o di qualunque altro tipo di chirurgia plastica a Fiume e in altre città della Croazia.

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche