Chirurgia estetica e plastica in Egitto: scopri perché conviene farla in Italia e rivolgiti a IEI – Istituto Estetico Italiano.

Per alcuni italiani affrontare un intervento di chirurgia estetica e plastica in Egitto appare una scelta conveniente per via dei prezzi della chirurgia plastica low cost. In realtà, grazie a IEI – Istituto Estetico Italiano, conviene di gran lunga la chirurgia estetica in Italia.

Non solo perché le nostre cliniche, in cui operano medici altamente specializzati, offrono uno standard qualitativo di primo livello, con l’utilizzo dei migliori prodotti sul mercato. Ma anche perché, i costi contenuti offerti dall’Istituto Estetico Italiano con promozioni e forme di pagamento agevolato rendono questa scelta davvero conveniente, più che sottoporsi a una mastoplastica additiva in Egitto o ad altri interventi di chirurgia plastica al Cairo.

Tutte le cliniche dell’Istituto Estetico Italiano, che si trovano sul territorio nazionale inoltre, sono sicuramente più vicine e facilmente raggiungibili rispetto all’ipotesi di scegliere una struttura in Egitto.

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche