Protesi mammarie, informazioni

L’intervento di Mastoplastica Additiva è sempre personalizzato in base alla paziente, ma la scelta del piano di collocazione della protesi mammaria è di pertinenza del chirurgo: sarà lui a valutare quale tecnica produca i migliori risultati estetici.

La misura di una protesi è determinata da quanto fluido va al suo interno: può essere collocata genericamente in posizione sottoghiandolare o sottomuscolare.

Tutte le protesi tendono a proiettare verso l’alto l’areola, ma l’effetto varia a seconda della forma della protesi scelta: quelle di tipo anatomico esaltano molto la proiezione del seno, cioè lo slancio del profilo, ma non sono molto indicate per un seno piccolo.

Il costo dell’intervento varia a seconda della protesi adoperata: quelle anatomiche hanno un costo più elevato rispetto a quelle rotonde e i prezzi non dipendono dalla loro grandezza.

La maggior parte delle donne che si sottopongono a mastoplastica additiva avranno bisogno di sostituire le protesi: anche solo una volta nell’arco della vita. Infatti, anche se sono dei dispositivi medici durevoli, non sono permanenti e devono essere sostituite al termine della loro effettiva durata.


Interventi che ti possono interessare:

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche