Fractora™ – BodyTite

APPROFONDIMENTI RELATIVI ALLA Fractora™ – BodyTite

Cos'è FRACTORA™?

FRACTORA™ è un manipolo del BodyTite che, avvalendosi dell’efficacia della radiofrequenza bipolare frazionata, permette di apprezzare una ristrutturazione profonda dei tessuti. Il suo utilizzo sul viso ha effetti su rughe, micro rughe, cicatrici da acne e macchie cutanee.

L’azione di questo manipolo si concretizza grazie a matrici di micro elettrodi che, rilasciando energia, permettono la creazione di un’area di ablazione cutanea circoscritta e forniscono un impulso termico alla zona sub-cutanea, incentivando così la produzione del collagene.

Il tessuto non trattato diventa una vera e propria riserva biologica e aiuta a velocizzare la guarigione delle zone interessate dalle microlesioni, che migliorano vistosamente già dopo 48 ore dalla seduta.

Quali sono i vantaggi di FRACTORA™?

I vantaggi di FRACTORA™ riguardano in particolare la versatilità dei parametri. Il chirurgo che utilizza il manipolo – molto più delicato ed efficace dei laser – ha infatti la possibilità di regolare il riscaldamento, la profondità e la coagulazione in base alla tipologia di pelle del paziente e ai risultati che punta a raggiungere.

Grazie all’ampia gamma di scelte per quanto riguarda la configurazione dei puntali è possibile intervenire su zone del viso particolarmente delicate come le palpebre e il labbro superiore, spaziando da trattamenti soft finalizzati al recupero dei danni da foto-aging fino allo spianamento delle rughe più profonde.

Quanti sono i puntali di FRACTORA™?

I puntali del manipolo FRACTORA™ sono quattro. Le matrici sono caratterizzate dalla presenza di un determinato numero di elettrodi. Si parte da un minimo di 24 per il puntale che permette una profondità di ablazione superiore ai 3 mm per arrivare a un massimo di 126 per quello che, invece, consente di agire a una profondità massima di ablazione pari a 600 micron.

FRACTORA™ è efficace anche sul corpo?

Sì, FRACTORA™ è efficace anche sul corpo oltre che sul viso. L’utilizzo di questo manipolo del BodyTite è particolarmente indicato per l’eliminazione delle smagliature.

Quanto tempo ci vuole per vedere i primi risultati del trattamento con FRACTORA™?

Il tempo necessario per vedere i risultati del trattamento con FRACTORA™ cambia a seconda della tipologia e dell’entità del difetto da trattare. In generale si consiglia di attendere 20/30 giorni fra una seduta e l’altra, così da apprezzare meglio i miglioramenti riguardanti la texture della pelle, che appare decisamente più luminosa, e la riduzione delle discromie.

Quali sono le indicazioni per il trattamento con FRACTORA™?

I candidati ideali per il trattamento con FRACTORA™ sono pazienti che cercano una soluzione di skin resurfacing capace di eliminare i danni da foto-aging e le rughe peri-labiali e peri-oculari, profonde o superficiali che siano.

L’utilizzo di FRACTORA™ si presta bene anche nei casi in cui bisogna intervenire sugli esiti cicatriziali da acne, sulle smagliature e sulle macchie cutanee.

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche