7^ PUNTATA – IL BODYTITE

Alcune delle richieste più frequenti fra coloro che si rivolgono al chirurgo plastico sono: rimodellare il proprio corpo, rimuovere la cellulite, rimuovere il grasso localizzato e anti-estetico, riuscire a sconfiggere o ad arginare in parte i problemi dovuti al rilassamento cutaneo. Fino a pochi anni fa, in risposta a tali richieste, venivano suggeriti i più classici e noti interventi di liposuzione e addominoplastica. Oggi invece, grazie alle continue ricerche in questo campo, è possibile contare su un nuovo ed innovativo strumento: il BodyTite, capace di rispondere a queste esigenze sfruttando le proprietà della radiofrequenza.

Il trattamento del BodyTite aumenta la temperatura e fa sì che il derma, ovvero lo strato più profondo della pelle, si retragga e si tonifichi, oltre che togliere il grasso. Il BodyTite è molto indicato in quei pazienti che richiedono un trattamento meno invasivo, meno impegnativo e di maggiore qualità, spiega il dott. Valerio Badiali. All’atto pratico il BodyTite è molto simile ad una normalissima liposcultura: si inserisce sottopelle una cannula, accompagnata esternamente da un trasmettitore di radiofrequenza ed entrambi corrono assieme e parallelamente lungo la superficie cutanea.

La pelle viene realmente pinzata dentro e fuori in un flusso di radiofrequenza ad altissima temperatura che ne consente una grandissima retrazione cutanea. Il derma, sottoposto ad uno shock termico, tende a contrarsi, ripristinando così una tonicità che era propria in età più giovane. Il risultato che si ottiene è però semipermanente, poichè i tessuti riprenderanno comunque il loro normale processo di invecchiamento e con gli anni si arriverà nuovamente ad una lassità cutanea.

Profili del Dott.Valerio Badiali:

Sito Web

Linkedin

Facebook

Twitter

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche