x

Seno uomo

La ginecomastia è un’affezione caratterizzata da un anomalo ed esagerato sviluppo del seno nell’uomo.

Esistono tre tipi di ginecomastia.

Ginecomastia vera: si riscontra l’aumento volumetrico di una o di entrambe le mammelle maschili per proliferazione (non tumorale) dei dotti mammari. Ginecomastia falsa o pseudoginecomastia: è provocata dall’incremento del volume mammario per aumento del tessuto adiposo sottocutaneo, per un infiltrato infiammatorio o per la presenza di un tumore.

Ginecomastia mista: si ha quando l’eccessivo aumento del volume mammario vede coinvolte entrambe le componenti sopracitate.

Le cause quindi possono essere diverse: l’invecchiamento, dei disturbi ormonali o cromosomici, il semplice sovrappeso, obesità (pseudo-ginecomastia).

Non è sempre immediato distinguere una ginecomastia da una pseudoginecomastia, ma le cure per la ginecomastia vera consistono solamente nell’intervento chirurgico. Non ci sono altri rimedi o almeno non ci sono metodi naturali dimostrati in maniera scientifica. Il tempo impiegato per l’operazione non supera in genere l’ora.