x

Fai la tua
domanda

ti risponderanno i nostri chirurghi


Oppure seleziona un argomento

Quali sono i rischi delle cellule staminali?
Risponde Valerio Badiali
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica

L’utilizzo delle cellule staminali non è altro che un trapianto di tessuto autologo, ovvero l’utilizzo di cellule naturali del paziente stesso. Questo rende l’intervento molto sicuro e fa si che non vi siano rischi di rigetto. Il trattamento, soprattutto sul viso, provoca scarsissimo dolore e può essere anche effettuato in anestesia locale. Rare complicanze possono…

In cosa consiste l’intervento con le cellule staminali?
Risponde Valerio Badiali
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica

Le tecniche più moderne consentono di effettuare micro prelievi di grasso da cui è possibile estrarre milioni di cellule staminali. Il trattamento consiste nell’arricchire il grasso da utilizzare con le cellule staminali concentrate, consentendo al grasso trapiantato di attecchire quasi totalmente ed in maniera definitiva. Il grande vantaggio consiste in un effetto estremamente naturale rispetto…

Quanto dura l’intervento con le cellule staminali?
Risponde Valerio Badiali
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica

Dal momento che parte delle cellule trapiantate viene riassorbita, è bene effettuare sempre una piccola ipercorrezione in fase iniziale. L’intervento in se è piuttosto breve. Una volta effettuata l’aspirazione del grasso, preparazione e trapianto richiedono circa un’ora. Il risultato è visibile già qualche giorno dopo, e si stabilizza in circa 1-3 mesi. A questo punto,…

Contattaci
per prenotare
la tua prima
visita gratuita


Iscriviti alla nostra
newsletter

Scopri in anteprima tutte le novità e le promozioni del mondo IEI

Partecipa alla
community
Seguici sui nostri canali social e entra a far parte del mondo IEI