x

I segreti di bellezza delle donne parigine

09 Lug 2014

Eva_Green_(Headshot)Eleganti, leggiadre, raffinate, affascinanti, sembra sempre che le donne parigine abbiano quel più di speciale rispetto alle sorelle francesi e alle cugine europee e alle invidiose americane. Certo, parlare francese, vivere la Ville Lumièree, respirare romanticismo e charme fin dalla nascita, bere champagne al posto dell’eau minérale, fa già di per sé irresistibilmente femmina. Cosa hanno loro che noi non abbiamo?

Se girovaghiamo per le strade di Paris, noteremo come moltissime delle donne che incrociamo, hanno un valore aggiunto per quanto riguarda il modo si vestire: il motivo non riguarda abiti firmati, perché anche alle donne di Parigi piacciono i bei vestiti, ma essendo un po’ snob, preferiscono indossare capi di brand di qualità poco conosciuti piuttosto che possedere ciò che tutti hanno. Aboliti marchi o loghi in bella vista! Orrore! Perché la parigina ha un suo stile personale e non ama ostentare la griffe. Indossare le ballerine o i mocassini è un must, preferiscono sorridere al mondo, che soffrire su un paio di tacchi assassini. La vera parigina è acqua e sapone, anzi sembra struccata, ma in realtà il trucco c’è, ma è nature e quasi invisibile.

E poi, a parte Carla Bruni, attuale moglie dell’ex presidente francese Sarkozy, che ha esagerato un “tantino”, la medicina e la chirurgia estetica, per le parigine, è soft, sempre per apparire se stesse e non vent’anni più giovani. Nessuna caricatura, niente di grottesco e soprattutto nessuna omologazione. Prendiamo l’insuperabile Sophie Marceau, la nostra bella Monica Bellucci, ormai parigina di adozione: un duetto di bellezze vere, naturali, autentiche, che non sono cadute nella trappola dell’esagerazione, pensando che un trattamento di filler e botox in più, potesse restituire loro “il tempo delle mele”. E perchè vogliamo discutere della meravigliosa Eva Green? Classe 1980, attrice talentuosa, che per ora e ce lo auguriamo, sta seguendo le orme delle sue colleghe sopracitate, mantenendo la faccia di chi, con qualche ruga di espressione in più è molto più affascinante e ancor più carismatica.

 

Non perderti l'opportunità di fissare una visita gratuita!
Inserisci i tuoi dati e ti ricontatteremo per fissare con te il giorno e l'ora della visita gratuita
Contattaci
per prenotare
la tua prima
visita gratuita


Iscriviti alla nostra
newsletter

Scopri in anteprima tutte le novità e le promozioni del mondo IEI

Partecipa alla
community
Seguici sui nostri canali social e entra a far parte del mondo IEI