menu
Logo-IEIPrenota visita
menu
Logo-IEIPrenota visita

Maradona è tornato dal chirurgo estetico per un lifting al volto


15 Settembre, 2016

maradona-lifting

Dopo gli interventi di chirurgia e medicina estetica di inizio 2015 si torna a parlare della voglia di ringiovanire di Diego Armando Maradona, che si è recentemente sottoposto a un lifting al volto.

L'ex Pibe de Oro, 56enne decisamente fuori forma, è stato infatti fotografato mentre usciva da una clinica di Buenos Aires accompagnato dalla fidanzata Rocio Oliva e con il volto ricoperto di garze ancora insanguinate.

Questo intervento, come già ricordato, arriva a quasi due anni da una trasformazione che ha fatto discutere tantissimo il popolo del web, con numerosi commenti di scherno sui social.

Tra il febbraio e il marzo 2015 Maradona è infatti comparso in televisione con il volto spianato da un lifting e con le labbra palesemente - ed eccessivamente - ritoccate. Ai tempi molti parlarono dell'intenzione di non sfigurare di fianco alla giovanissima Rocio, che ha poco più di vent'anni.

Di certo c'è che, età a parte, Maradona è in grave sovrappeso, motivo per cui ha effettuato anche un intervento di bendaggio gastrico per ridurre i chili in eccesso, triste eredità di un passato che, purtroppo, è caratterizzato anche da eccessi oltre che da glorie sportive.

Il suo caso è la classica testimonianza di come, se non si cura in maniera completa il fisico, serva davvero a poco ricorrere alla chirurgia e alla medicina estetica.

La prevenzione dell'invecchiamento precoce parte infatti dalle scelte quotidiane legate alla buona alimentazione e all'attività fisica, le più valide alleate di chi vuole preservare nel tempo la propria bellezza e affrontare nel migliore dei modi gli anni che passano.

 

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
newsletter
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down