Domande e Risposte

In cosa consiste l’intervento di addominoplastica?

Dopo la gravidanza ho un sacco di smagliature; si eliminano con l’addominoplastica? Laura

L’addominoplastica è un’operazione classificata come “dermolipectomia” ovvero rimozione chirurgica di pelle e grasso in eccesso. Durante la prima visita verranno valutate le indicazioni a questo intervento di chirurgia plastica. In genere sono ottimi candidati tutti i pazienti che hanno perso molto peso, oppure le donne post gravidanza anche con smagliature. I limiti di età per effettuare questo intervento sono molto ampi e di fatto non esiste un’età consigliata, ma un peso ideale, ovvero l’intervento darà i migliori vantaggi nei pazienti che hanno già perso molto peso e devono soprattutto “tirare” la pelle in eccesso.

L’intervento si effettua praticando un’incisione sopra il pube, sollevando la pelle dell’addome, e tirandola verso il basso eliminandone l’eccesso. Le tecniche più moderne, grazie all’utilizzo di fili di sutura riassorbibili e autosuturanti, hanno reso questo intervento molto più rapido, meno invasivo e con tempi di recupero sempre più brevi.

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche