Prenota visita
Prenota visita

Simona Ventura dice basta alla chirurgia estetica


28 Giugno, 2017

Volto televisivo sulla cresta dell'onda ormai da tanti anni, Simona Ventura si è raccontata senza filtri al settimanale Chi, parlando di lavoro e di chirurgia estetica. La conduttrice piemontese non ha mai negato di averla scelta negli anni passati, ritoccando per esempio il naso e gli zigomi.

Il suo punto di vista in merito sembra però essere mutato dopo la conduzione della seconda stagione di Selfie - Le cose cambiano. Nel corso dell'intervista al settimanale di gossip ha infatti affermato di aver imparato, proprio grazie al programma, molte cose sull'aspetto psicologico dei cambiamenti estetici. Ha inoltre dichiarato che avrebbe potuto fare a meno della chirurgia estetica e di essere intenzionata a non fare più niente.

Ricordare che gli interventi di chirurgia estetica possono avere delle implicazioni psicologiche è importante, ma lo è altrettanto sottolineare che, se il professionista al quale ci si rivolge sa il fatto suo, possono essere solo positive.

A tal proposito conta tantissimo la prima visita conoscitiva, durante la quale il chirurgo estetico ascolta i desideri e le aspettative del paziente e parla in maniera oggettiva dei risultati e del post operatorio. Questa fase cruciale è oggi molto più semplice anche grazie alla tecnologia che, per esempio, consente di vedere in anteprima e in 3D le simulazioni realistiche dell'esito di un intervento al viso o al corpo.

Facendo attenzione alla scelta del professionista ed evitando le proposte al ribasso (la chirurgia estetica di qualità costa!) è difficilissimo pentirsi ma è anzi possibile migliorare l'autostima e sentirsi davvero bene con il proprio fisico!

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down