x

La gluteoplastica mini invasiva è un intervento di chirurgia estetica finalizzato all’aumento di volume del Lato B. Privo di invasività, prevede il posizionamento della protesi al di sotto del muscolo grande gluteo, la cui integrità viene rispettata.

L’addominoplastica è un intervento di chirurgia estetica che ha lo scopo di eliminare le lassità cutanee a livello dell’addome. Ideale per pazienti di ambo i sessi, è indicato in caso di importante cedimento della cute a livello della regione addominale, inestetismo che può essere o meno associato a un eccesso di grasso.

Questo trattamento di chirurgia estetica mini invasiva funziona grazie alla sinergia tra la radiofrequenza assistita che compatta il tessuto esterno e una cannula millimetrica che, agendo a livello sottocutaneo e ad alte temperature, aspira i piccoli depositi di grasso.

Questo trattamento di chirurgia estetica mini invasiva è un’applicazione del sistema BodyTite e permette, grazie alla radiofrequenza assistita, di trattare i depositi di grasso grumoso sottocutaneo di livello moderato e severo, agendo anche sui setti fibrosi, responsabili diretti del tessuto a buccia d’arancia.

Il lifting cosce è un intervento di chirurgia estetica del corpo che ha lo scopo di rassodare l’interno coscia risollevando la cute in caso di lassità causate da fattori come gli sbalzi di peso o la perdita di tono della pelle causata dall’avanzare dell’età.

La liposuzione è l’intervento di chirurgia estetica del corpo che, attraverso cannule millimetriche, consente di aspirare le cellule adipose di accumuli di grasso resistenti alla dieta e all’allenamento. Si può effettuare in diverse parti del corpo, dall’addome fino alle cosce.

Contattaci
per prenotare
la tua prima
visita gratuita


Iscriviti alla nostra
newsletter

Scopri in anteprima tutte le novità e le promozioni del mondo IEI

Partecipa alla
community
Seguici sui nostri canali social e entra a far parte del mondo IEI