Prenota visita
Prenota visita

Peeling

Medicina Estetica

Che cosa è

La pelle è un organo molto sensibile: il sole, il freddo e il clima secco lasciano inevitabilmente il loro segno provocando diversi inestetismi. Fra i più comuni, lentiggini, macchie (melasma), acne, ipercromie e rughe sono le principali lesioni che possiamo trovare e che appaiono poco gradevoli.

Tutte queste manifestazioni sono determinate da alterazioni che si localizzano nella cute o nel derma e che, per caratteristica intrinseca, non scompaiono durante la normale rigenerazione cutanea. Per questi tipi d’inestetismi è allora possibile utilizzare il peeling, una procedura che consente un’esfoliazione rapida e totale degli strati superficiali della pelle, permettendo alle cellule in profondità di rigenerarne di nuovi.

Con il peeling è possibile eliminare quasi tutti gli inestetismi inglobati in questi strati cellulari superficiali. Alla fine, la pelle che si viene a creare appare più fresca, idratata e tonica, conferendo un aspetto più giovanile al volto.

Requisiti

I candidati ideali per questo trattamento presentano le seguenti problematiche:

  • Lentiggini
  • Verruche piane e seborroiche
  • Melasma epidermico
  • Acne
  • Rughe sottili
  • Ipercromie cutanee e cheratosi attiniche
  • Radiodermiti
  • Smagliature
  • Dermatite seborroica
  • Acne volgare e rosacea

 

Come funziona

Possiamo classificare i peeling in vari tipi:

  • Peeling molto superficiale: rimuove soltanto lo strato corneo superficiale
  • Peeling superficiale: crea necrosi di una parte o di tutto lo strato epidermico, arrivando allo strato basale dell’epidermide
  • Peeling di media profondità: genera necrosi dell’epidermide e di parte del derma papillare
  • Peeling profondo: provoca necrosi dell’epidermide, del derma papillare e può estendersi fino al derma reticolare

Il peeling del volto è un trattamento estetico che stimola, attraverso l’applicazione di una sostanza chimica sulla pelle, la sua esfoliazione ed il conseguente ricambio della cute.

Oltretutto va ad attenuare anche le più diffuse imperfezioni cutanee, agendo nella pelle del viso con l’azione di vari meccanismi. Il peeling stimola infatti la rigenerazione cellulare: elimina prima le cellule della pelle danneggiate e degenerate, poi le sostituisce con cellule epidermiche normali, producendo un’infiammazione che attiva la produzione di collagene ed elastina.

La scelta della profondità del peeling dipende da numerosi fattori che il medico estetico valuterà con attenzione. Eseguendo varie sedute di peeling superficiali o di media profondità si otterranno, cumulativamente, risultati estetici eccellenti e duraturi senza rischi di effetti indesiderati.

Durata trattamento:
15 minuti
Esposizione al sole:
Dopo 10 giorni
Tipo di ricovero:
Nessuno
Ritorno alla vita sociale:
Immediato
Anestesia:
Nessuna
Ritorno all’attività fisica:
Immediata

Indicazioni
post-trattamento

Normalmente dopo un peeling sarà necessario un periodo di “convalescenza” in cui gli strati più superficiali della pelle dovranno distaccarsi da soli e si dovrà aspettare che i nuovi strati cutanei vengano rigenerati.

Questo comporta una finestra temporale nella quale sarà necessario:

  • Stare a riposo
  • Non esporre la pelle a stimoli fisici - come sole e massaggi - o chimici (make-up), per un periodo variabile tra le 24 ore e i 10 giorni successivi al trattamento in base al tipo di peeling effettuato
  • Prestare attenzione ad alcuni effetti indesiderati che si possono manifestare molto raramente, come le ipo/iper-pigmentazioni, gli eritemi e le teleangectasie
  • Lavare la pelle con un detergente delicato, risciacquandola con molta cura e delicatezza. Dopodiché, asciugare la cute in maniera ottimale, evitando qualsiasi tipo di sfregamento od irritazione e utilizzando asciugamani di lino
  • Mantenere la pelle costantemente protetta e idratata con un prodotto emolliente, che deve essere applicato con delicatezza, evitando massaggi aggressivi
  • Non esporsi assolutamente al sole o a lampade U per i due mesi dopo il trattamento
  • Usare ogni giorno schermi e filtri solari protettivi, anche in casa
  • Non truccarsi fino a quando la cute non si sarà rigenerata completamente

Il tempo di guarigione comunque varia da caso a caso: si passa infatti dai 4 giorni con le concentrazioni di prodotto dal 10 al 15%, agli 8 a 12 giorni con concentrazioni superiori.

Costi
trattamento

I trattamenti di Peeling, come per tutte le procedure realizzate presso i centri di IEI, sono sempre preceduti da un primo consulto gratuito con il medico chirurgo estetico. Dopodiché verrà elaborato un piano terapeutico personalizzato sulla base delle esigenze di ogni paziente.

PEELING
A partire da:

120
Prezzo indicativo soggetto a eventuali variazioni in base al caso specifico.
Scopri il potere
della trasformazione!
Esplora Prima e Dopo

Prenota la tua visita

Il tuo percorso di bellezza inizia qui!

Potrebbero interessarti

magnifiercrosschevron-down