menu
Logo-IEIPrenota visita
menu
Logo-IEIPrenota visita

3 Consigli per muoversi di più


15 Dicembre, 2023

Muoversi di più è essenziale per la salute fisica e mentale. Una vita troppo sedentaria può portare a una serie di problemi, tra cui l'accumulo di peso, l'indebolimento muscolare e un aumento del rischio di malattie croniche come il diabete e le malattie cardiache.

Mantenere uno stile di vita attivo è vantaggioso per diversi motivi: migliora l'umore, aumenta l'energia e favorisce una migliore forma fisica. Non è necessario iscriversi in palestra per ottenere i benefici del movimento.

In questo articolo, esploreremo tre consigli pratici per integrare l'attività fisica nella tua routine quotidiana, contribuendo così al tuo benessere generale.

1. Non prendere l'ascensore

Tra i consigli più comuni per muoversi di più è sicuramente scontato quello di non prendere l'ascensore: rappresenta una soluzione semplice per muoversi di più.

La vita quotidiana ci offre, infatti, semplici opportunità per migliorare la nostra salute generale. Uno di questi piccoli cambiamenti che può fare una grande differenza è, appunto, la scelta di non prendere l'ascensore. Questo comportamento contribuisce a portare numerosi vantaggi al nostro benessere complessivo:

  1. attivazione dei muscoli;
  2. benefici per la circolazione;
  3. miglioramento della respirazione;
  4. calorie bruciate;
  5. risparmio energetico ed ecologico.

Non prendere l’ascensore, e quindi fare le scale, ci permette l'attivazione dei muscoli. L’attività che si svolge salendo le scale coinvolge, infatti, una varietà di gruppi muscolari, tra cui i quadricipiti, i glutei ed i polpacci, che, con questo semplice esercizio quotidiano, si rafforzano e si tonificano.

Salire le scale aumenta, inoltre, il flusso del sangue, migliorando la circolazione sanguigna. Questo può essere particolarmente vantaggioso per coloro che trascorrono gran parte della giornata seduti, poiché una circolazione migliore aiuta a prevenire la ritenzione di liquidi e riduce il rischio di trombosi venosa profonda.

Salire le scale comporta anche un maggiore apporto di ossigeno ai polmoni, migliorando la capacità respiratoria. Questo è particolarmente utile per coloro che soffrono di problemi respiratori o per chi vuole aumentare la propria resistenza cardiorespiratoria.

In aggiunta, è un modo efficace per bruciare calorie. Anche se fa consumare solo in piccole quantità di energia, nel tempo, questa pratica può contribuire a mantenere il peso corporeo o a promuovere la perdita di peso, soprattutto se fatta regolarmente. Considera che, una persona di peso corporeo medio, salendo le scale, brucia circa 10-12 calorie al minuto.

Non prendere l'ascensore, infine, non è solo un modo per prendersi cura della propria salute, ma anche dell'ambiente. Riducendo l'uso dell'ascensore, contribuiamo a risparmiare energia elettrica e ridurre l'impatto ambientale.

Così, un semplice cambiamento nella routine quotidiana può portare a notevoli benefici per la salute e addirittura sostenere la causa ambientale.

2. Parcheggiare l'auto più distante

Molte volte trascuriamo l'opportunità di muoverci di più nell’arco della giornata, ma uno dei modi più semplici e accessibili per farlo è parcheggiare l'auto più distante dalla destinazione desiderata.

Questa scelta apparentemente banale può portare a notevoli benefici per la tua salute in generale.

Camminare, infatti, migliora:

  1. salute globale;
  2. forma fisica;
  3. benessere mentale.

La passeggiata è, infatti, un'attività fisica a basso impatto che può essere praticata da persone di tutte le età e livelli di fitness e che, anche se breve, può contribuire a migliorare il tuo benessere generale.

Il camminare coinvolge, infatti, vari gruppi muscolari, tra cui i muscoli delle gambe, dei glutei e dell'addome, rafforzandoli e tonificandoli.

L’atto di camminare promuove la circolazione sanguigna, contribuendo a mantenere vasi sanguigni sani e riducendo il rischio di problemi cardiovascolari. Inoltre, favorisce una migliore distribuzione dell'ossigeno e dei nutrienti nel corpo.

Questa attività contribuisce anche ad avere un maggiore apporto di ossigeno ai polmoni, aumentando la capacità polmonare e la resistenza cardiaca e respiratoria.

Oltre a ciò, il camminare contribuisce al consumo di calorie. Parcheggiare l'auto più lontano dalla nostra destinazione comporta un consumo di energie che può aiutare ad avere una eventuale e necessaria perdita di peso.

Il numero di calorie bruciate camminando varia notevolmente in base a molteplici fattori come il peso corporeo, il metabolismo, l'alimentazione, la velocità e la pendenza del terreno.

Per la salute, gli adulti dovrebbero accumulare almeno 150 minuti di attività fisica a settimana, e la camminata è un modo efficace per farlo. Tuttavia, calcolare esattamente le calorie bruciate è complesso a causa di tali variabili individuali, che ne rendono difficile una stima precisa.

La passeggiata, oltre a farci muovere di più, è un momento prezioso per la riflessione, il rilassamento e la decompressione mentale. Parcheggiare lontano offre l'opportunità di muoversi di più, staccando dalla frenesia quotidiana che ci aiuta a ridurre lo stress.

Non solo parcheggiare più lontano favorisce la tua salute, ma Questo sistema oltre a apportare beneficio alla nostra salute contribuisce anche al risparmio di carburante e alla riduzione delle emissioni di gas serra, riducendo l'impatto ambientale.

Pertanto, la prossima volta che parcheggi l'auto, considera l'opportunità di camminare un po' di più: sarà un investimento nella tua salute a lungo termine per la tua salute..

3. Camminare mentre si telefona per lavoro

Lavorare in un mondo sempre connesso può essere stressante, ma esistono modi per alleviare questa pressione e al contempo prenderci cura di noi stessi.

Camminare mentre si telefona per lavoro potrebbe essere uno stratagemma per alleviare la giornata lavorativa integrandola con l’attività fisica.

Inoltre, questa pratica ha un impatto positivo sulla salute mentale. La camminata stimola la produzione di endorfine, che riducono lo stress e l'ansia.

Camminare durante le chiamate può anche stimolare la creatività. Essere all'aperto mentre si lavora può aiutarti a trovare nuove soluzioni e idee creative.

Naturalmente, rimane fondamentale prestare sempre attenzione a ciò che ci circonda e che facciamo, senza farci distrarre totalmente dalla telefonata.

Assicuriamoci di poter seguire adeguatamente la conversazione durante la chiamata e cerchiamo un ambiente con il minimo rumore di fondo possibile. Inoltre, la sicurezza è prioritaria. Se camminiamo all'aperto, facciamo attenzione a non mettere a rischio la nostra sicurezza ed evitiamo luoghi trafficati o pericolosi.

In definitiva, introdurre piccoli cambiamenti nella routine quotidiana può fare una grande differenza nell'aumentare l'attività fisica. Sia che si tratti di camminare durante le telefonate, fare le scale invece di prendere l'ascensore o dedicare brevi pause attive, queste azioni minime possono accumularsi e portare a una vita più attiva e sana senza richiedere sforzi straordinari.

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
newsletter
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down