Approfondimenti

In che modo il chirurgo mi valuterà in previsione di una rinoplastica?

Ogni paziente è diverso da un altro, pertanto, presso  IEI-Istituto Estetico Italiano la valutazione pre operatoria sarà sempre specifica e fatta “su misura” per lui.

La valutazione pre operatoria parte sempre dai desideri e dalle aspettative del paziente. Per questo che gran parte della visita sarà condotta davanti allo specchio, approfondendo tutti gli aspetti che il paziente stesso ritenga importanti.

A questo punto si passerà a una valutazione più specifica (esame obiettivo), durante la quale saranno presi in considerazione tutti i fattori fisici necessari alla fattibilità dell’intervento e al raggiungimento del risultato desiderato, quali forma di partenza, pregressi traumi, funzionalità della respirazione

Durante la visita sarà inoltre valutata la storia medica del paziente con particolare attenzione alle condizioni generali, allergie, precedenti patologie o interventi chirurgici e tutto quanto sia necessario ad una prima, ma approfondita, conoscenza del caso.

Sarà fondamentale valutare tutti i problemi di tipo respiratorio, laddove presenti.

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche