Prenota visita
Prenota visita

Beauty routine mattutina: ecco gli errori da evitare


12 Gennaio, 2017

beauty routine

La bellezza comincia dal mattino! La beauty routine post risveglio è infatti fondamentale per la cura della pelle, soprattutto se si ha intenzione di tenere a bada in maniera naturale i segni del tempo che passa.

Purtroppo non sempre ci si riesce a causa di alcuni errori, tra i quali è possibile ricordare la scelta di non detergersi la mattina, con la convinzione che basti la rimozione serale del make up. No, non è affatto sufficiente, in quanto durante la notte la nostra pelle perde acqua sotto forma di sudore - circa 1 litro - e rinnova molte cellule morte.

Cosa dire invece della tendenza a lavarsi la faccia con l'acqua calda? Sì, sappiamo perfettamente che quella gelida non è il massimo ma non bisogna mai dimenticare che esiste anche la via di mezzo, ossia la detersione con l'acqua tiepida che non rischia di disidratare la pelle e di farla apparire segnata.

Da non trascurare è anche l'aspetto dell'esfoliazione. Si tratta di un'operazione basilare per una beauty routine efficace che, però, non andrebbe mai eseguita al mattino. Per quale motivo? Perché si rischia di aprire eccessivamente i pori e di lasciare campo libero a uno dei peggiori nemici della luminosità della pelle, ossia lo smog.

Come vedete basta davvero un po' di attenzione quotidiana per rendere la beauty routine mattutina un'alleata della bellezza! Per ottimizzare i benefici raggiunti esistono poi i trattamenti di medicina estetica intelligente, che permettono di conservare quella freschezza naturale frutto della cura costante della pelle, specchio sincero del benessere fisico e interiore.

 

 

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down