Prenota visita
Prenota visita

Chirurgia estetica: cosa vogliono le donne?


26 Agosto, 2014

EXCLUSIVE: Kim Kardashian takes a morning walk on the beach in MiamiCosa vogliono le donne quando si rivolgono a un professionista della chirurgia estetica per migliorare il proprio aspetto? In tantissimi casi chiedono che una parte del corpo sia modificata e resa simile a quella di un VIP. Secondo quanto rilevato dal sito RealSelf.com, la celebrity più nominata come esempio di partenza negli studi dei chirurghi estetici è Kim Kardashian, con il suo Lato B super fotografato e "imitabile" con un trapianto di grasso autologo sui glutei.

La questione non è però così semplice e per diversi motivi. Prima di tutto perché la neo moglie del rapper Kanye West non è l'unica VIP il cui corpo viene portato come esempio da chi si rivolge a un professionista della chirurgia estetica. Nell'elenco compaiono anche Madonna (molto richiesti i suoi trattamenti anti età alle mani), Angelina Jolie (le sue guance e le sue labbra sono famose a livello mondiale), Kate Middleton (per il naso e per il sorriso).

Risulta poi importante sottolineare un altro particolare che è emerso dal monitoraggio delle conversazioni su RealSelf.com: il 90% dei partecipanti non ha la benché minima intenzione di assomigliare in maniera perfetta a un VIP. Sembra strano, vero? Se ci si pensa bene non lo è affatto, se ci si sofferma sull'importanza di sentirsi bene con il proprio corpo e di acquisire maggior fiducia in se stessi.

I VIP che vediamo sulle copertine dei giornali e sui profili social sono il frutto della cultura pop in cui viviamo da ormai 40 anni e i canoni estetici che propongono non sono quindi altro che semplici punti di partenza per migliorare la propria persona.

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down