menu
Logo-IEIPrenota visita
menu
Logo-IEIPrenota visita

Cosa non fare dopo aver fatto il filler labbra?


20 Febbraio, 2023

Vuoi fare un trattamento filler alle labbra e vorresti sapere cosa non fare dopo l’intervento?

In questo articolo ti spiegheremo tutto ciò che devi fare ed invece evitare, nella fase post-trattamento.

Innanzitutto, che cos’è il filler labbra? Si tratta di un trattamento di medicina estetica, volto a riempire e rendere più carnose le labbra, sia che abbiano perso turgore, sia che tu voglia semplicemente aumentare il loro volume.

La sostanza che viene iniettata più frequentemente durante il filler labbra è l’acido ialuronico, che rientra nella categoria dei filler riassorbibili, ovvero che vengono riassorbiti naturalmente nel tempo dall’organismo umano.

Quando il filler labbra è composto solo da acido ialuronico è un trattamento del tutto sicuro e non presenta particolari complicanze: in IEI-Istituto Estetico Italiano è la modalità più praticata.

Ovviamente, come per tutti i trattamenti o interventi estetici, ci sono delle precauzioni ed accortezze da rispettare dopo aver fatto un trattamento di filler labbra: a queste è dedicato questo articolo.

Se hai intenzione di sottoporti a questo trattamento e ti piacerebbe sapere come comportarti subito dopo, sei nel posto giusto.

Ti racconteremo nel dettaglio:

-  Quali sono i cibi e le bevande da non mangiare o bere subito dopo

- Se occorre stare a riposo, oppure puoi tornare alle tue normali attività subito

Cibi e bevande da non mangiare

Veniamo ora alla parte di dieta: quali cibi e bevande conviene non mangiare o bere dopo un filler labbra?

Innanzitutto evita di mangiare cibi caldi o piccanti, perché potrebbero peggiorare i lividi, se sono comparsi. Allo stesso modo cerca di non assumere cibi molto salati, che possono causare disidratazione, e non bere alcolici.

L’alcol agisce come un anticoagulante e potrebbe causare infiammazioni, o aumentare la probabilità che si formino lividi, oltre che aumentare il gonfiore delle labbra. Meglio astenersi dal consumarlo per almeno 12 ore.

Un consiglio molto utile è quello di bere molta acqua, mangiare frutta e verdura in abbondanza che hanno anch’essi un buon potere idratante. Questi accorgimenti aiutano ad evitare che si accumuli troppo sodio nell’organismo, che potrebbe peggiorare il gonfiore delle labbra post-filler.

Evita anche di fare un bagno caldo, privilegiando la semplice doccia, così come non recarti alle classiche Spa per fare la sauna o bagno turco nel giorno successivo alla procedura.

Il calore tende a far peggiorare il gonfiore che compare sulle labbra dopo il trattamento di filler.

Potrai anche chiedere al tuo medico estetico quali antidolorifici puoi assumere, in caso di disagio o lieve dolore; generalmente i classici farmaci da banco sono ben tollerati.

Assoluto riposo

Ti stai chiedendo se dopo il filler labbra si possono riprendere subito le normali attività quotidiane, o se occorre restare a riposo?

Ti sembrerà strano ma, pur essendo un trattamento estetico e non un vero e proprio intervento chirurgico, anche dopo il filler labbra è meglio che la paziente osservi alcune regole specifiche.

Il giorno dopo il filler labbra potrai fare molte più cose, rispetto alle prime 24 ore.

Come abbiamo già spiegato varie volte, è assolutamente normale che, nei giorni successivi al trattamento, le tue labbra si gonfino. Fa parte del decorso post-intervento.

Un’altra accortezza che dovrai rispettare è quella di non truccare le labbra; potrai riprendere ad applicare il tuo make up per la bocca dopo circa 12 ore dal trattamento.

Si può usare il burrocacao dopo il filler labbra? Essendo una sostanza esterna sarebbe meglio evitarla, insieme al make up, a meno che l’equipe medica ti abbia consigliato un particolare prodotto da applicare ben tollerato.

Segui sempre i loro consigli, e non potrai sbagliare.

Per quanto riguarda l’attività fisica che si può fare nel periodo post-trattamento qui trovi alcuni consigli.

Sicuramente il consiglio è sempre quello di evitare l’esercizio fisico intenso per almeno un giorno: la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca elevate causate dallo sforzo fisico potrebbero peggiorare il gonfiore delle labbra, o dei lividi.

Meglio, quindi, dedicarsi ad attività fisiche più leggere, come una semplice camminata o una passeggiata in bicicletta; in genere questi consigli vanno seguiti per almeno 2/3 giorni dopo il trattamento di filler labbra.

Ti sono stati utili questi consigli su cosa non fare dopo un trattamento di filler labbra? Ci auguriamo di sì, non dimenticare di continuare a seguire il nostro blog per restare aggiornata sul mondo della medicina e chirurgia estetica.

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
newsletter
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down