Prenota visita
Prenota visita

Frullato detox, l'alleato di benessere dell'estate


21 Giugno, 2023

L'estate è ufficialmente iniziata e, con lei, è arrivata quell'atmosfera di spensieratezza che molte iniziano ad attendere con impazienza già in pieno inverno, desiderose di passare del tempo all'aria aperta e, perché no, di concedersi qualche giorno di smartworking al mare. Come vivere al meglio questo primo assaggio di prova costume? Prima di tutto con la consapevolezza di aver fatto il massimo, tra alimentazione e allenamento, nei mesi freddi dell'anno.

Qualora non fosse così, è possibile aiutarsi un po' con quello che, a ragione, può essere definito come uno degli alleati migliori del benessere estivo: il frullato detox. Diverso dallo smoothie, che prevede l'aggiunta, alla frutta e alla verdura frullata, di acqua e yogurt - in alternativa, si può scegliere il latte vegetale - andrebbe consumato subito dopo la preparazione, così da evitare che le vitamine perdano la loro carica nutritiva.

Ottima alternativa per idratarsi con gusto, se lo si prepara con gli ingredienti giusti può rappresentare un aiuto prezioso ai fini della depurazione dell'organismo. Cosa includere per raggiungere questo risultato? Il sedano che, con la sua ricchezza in acqua - oltre 88 grammi all'etto - e per via della presenza di potassio, è l'ideale come diuretico naturale. Un altro fantastico elisir detox è lo zenzero, da aggiungere fresco grattugiato.

Attenzione: il frullato detox si può anche dolcificare. Il consiglio, in questo caso, è di evitare lo zucchero. Spazio al miele, ma anche a soluzioni come i datteri (quelli freschi hanno un indice glicemico più basso rispetto a quelli secchi e compreso fra 45 e 60).

Per completare la gamma di nutrienti e riuscire a trasformare il frullato detox in un pasto completo, sano e rapido, si può aggiungere la frutta secca. 

Da ricordare in tutto questo è l'aiuto della medicina estetica intelligente, che può rivelarsi decisiva per potenziare gli effetti di alimentazione e attività fisica nella lotta ai liquidi in eccesso. Uno dei trattamenti più utili al proposito è la mesoterapia, procedura che si basa su micro iniezioni di farmaci ad hoc aventi il fine di migliorare gli inestetismi della ritenzione idrica e trattare il gonfiore. Contattaci ora per fissare la tua prima visita gratuita e senza impegno e scoprire se hai le indicazioni giuste!

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down