menu
Logo-IEIPrenota visita
menu
Logo-IEIPrenota visita

Gambe al top? Ecco la dieta giusta per chi vuole sfoggiarle


5 Luglio, 2017

Con l'arrivo della bella stagione le gambe sono ufficialmente al centro dell'attenzione! Per questo è bene che siano snelle e toniche. Vero è che per apprezzare risultati positivi è necessario mettersi all'opera durante l'inverno, ma è comunque importante ricordare alcuni semplici consigli alimentari dedicati a chi vuole sfoggiare delle gambe al top. Seguirli è salutare in ogni caso! Cosa prevedono? Prima di tutto alimenti ricchi di vitamina C - potentissimo antiossidante - come fragole e kiwi, portentosi per la circolazione ematica grazie al contenuto di bioflavonoidi.

Fondamentale per la bellezza delle gambe e per l'efficienza della circolazione sanguigna è anche il licopene, un idrocarburo appartenente alla famiglia dei carotenoidi e contenuto nei pomodori. Da non dimenticare sono pure i benefici dell'avocado che, con i suoi grassi buoni omega-3 ed omega-6, contribuisce a contrastare la cellulite migliorando sempre il microcircolo.

Per evitare in generale il ristagno di liquidi è importantissimo assumere cibi ricchi di acqua ed elettroliti. Per rendere gustose e fresche le merende estive si possono quindi scegliere frutti come il pomelo, eccellente disintossicante naturale, e l'anguria, con i suoi semi ottime fonti di vitamina E.

La bellezza, come ben sappiamo, comincia da tavola, ma non bisogna mai scordare i vantaggi della medicina estetica intelligente, che può fare la differenza e ottimizzare i buoni risultati raggiunti. Chi punta a mostrare delle gambe da urlo in spiaggia dovrebbe considerare trattamenti come la mesoterapia, soluzione perfetta per eliminare gli inestetisimi dovuti alla ritenzione idrica, e la carbossiterapia, mirata contro le adiposità localizzate e le lassità cutanee.

Il primo trattamento si basa su micro iniezioni di farmaci scelti dal medico estetico durante la prima visita sulla base delle esigenze specifiche della paziente, mentre il secondo chiama in causa l'efficacia dell'anidride carbonica allo stato gassoso che, somministata per via sottocutanea, aumenta la biodisponibilità di ossigeno. Sono entrambi rapidi, indolori e privi di effetti collaterali. Sicuramente un pensierino per prepararvi al meglio alle vacanze lo state facendo! Ora non vi rimane che contattare i medici IEI per prenotare la visita!

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
newsletter
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down