Prenota visita
Prenota visita

Le testimonial per l'addominoplastica: fiducia riconquistata


24 Gennaio, 2017

Perdere i chili di troppo è il sogno di molti, ma dopo resta la pelle flaccida e cadente che comunque costituisce un inestetismo che crea imbarazzo. Ecco come due donne hanno risolto il loro problema con l'addominoplastica.

La prima testimonial per l'addominoplastica è Alice di 25 anni. Dice di essere sempre stata abbastanza cicciottella e il suo percorso verso il peso forma inizia quando aveva 18 anni, pesava 150 chili e si è sottoposta ad un intervento di diversione bilio-pancreatica. Da quel momento in 7 anni ha perso 60 chili. L'intervento si era reso necessario anche per motivi di salute in quanto aveva scompensi cardiaci e affaticamento. Non nasconde però anche il disagio nei rapporti con gli altri, visto che notava le risatine quando entrava in un posto e cercava di compensare sempre con la sua simpatia, con il carattere allegro, anche per sentire meno il disagio. Il primo intervento di chirurgia estetica a cui si è sottoposta è stato un'addominoplastica combinata con lifting braccia e mastopessi Lejour senza protesi.

In questo intervento sono stati asportati 7 kg di pelle e grasso. Alice afferma che prima dell'intervento, sebbene avesse perso molti kg, comunque non era in forma, doveva indossare un body contenitivo di due taglie più piccolo al fine di contenere tutta la massa di pelle in eccesso e grasso che comunque le era rimasto. Quello che resta è la felicità delle piccole soddisfazioni, come indossare uno slip e un reggiseno, cosa che prima non poteva fare, la soddisfazione di vedere il proprio corpo mentre viene rimodellato e assume delle forme. Alice non nasconde momenti di difficoltà nella fase post operatoria, infatti, si parte con un'idea di quello che sarà dopo il proprio corpo, ma non è detto che il risultato riesca davvero a soddisfare e non nasconde che inizialmente ha provato una sorta di rifiuto. Non perché l'intervento non fosse riuscito, ma semplicemente perché non riusciva a riconoscersi. Il momento di difficoltà le è però durato poco visto che dopo un breve tempo ha deciso di sottoporsi anche al lifting all'interno coscia. Il risultato finale è piena soddisfazione nel vedere il suo corpo cambiato, nel non sentire più il fardello del peso.

La seconda testimonial per l'addominoplastica è Silvia: un'impiegata di 34 anni con un figlio. Silvia ha un sogno: indossare un bikini, andare al mare, cosa che non fa da circa 20 anni, praticamente dalla prima adolescenza. Il suo problema è la pelle cadente sull'addome dovuta prima ad una drastica perdita di peso, circa 40 chili, e poi alla gravidanza che l'ha riportata a riacquistare 25 chili, dei quali 20 già persi. Dopo aver perso peso prima della gravidanza, ha più volte riacquistato una decina di chili, poi ripersi, quindi il suo addome è stato sottoposto ad un vero e proprio stress dovuto all'effetto yo yo. Anche la testimonial per l'addominoplastica Silvia lamenta il disagio nel rapporto con gli altri, infatti, afferma di essersi vergognata durante l'adolescenza anche dei piccoli gesti quotidiani, come andare a scuola. La sua unica preoccupazione prima dell'intervento sono i dolori che potrebbero esservi nel primo periodo del post operatorio, ma già all'uscita dalla sala operatoria è in piena forma.

Entrambe le testimonial per l'addominoplastica non nascondono le difficoltà dell'intervento, ma sono molto soddisfatte del risultato finale. Oggi grazie alle innovative tecniche a disposizione è possibile ridurre le pelle in eccesso con interventi sempre più specifici e mininvasivi, come la tecnica BodyTite, che per lassità cutanea all'addome non particolarmente rilevante permette di combinare in un unico intervento al liposuzione e la retrazione cutanea, ciò grazie all'innovativo manipolo che associa alla liposuzione la retrazione cutanea.

Vuoi saperne di più e magari essere la prossima testimonial per l'addominoplastica? Segui IEI - Istituto Estetico Italiano e scarica il white paper gratuito per approfondire le dinamiche dell'intervento!

 

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down