Prenota visita
Prenota visita

Medicina estetica maschile: tutto quello che ancora non sai


5 Febbraio, 2024

Negli ultimi anni, la medicina estetica maschile ha visto un incremento di numeri e di percentuali. Proprio per questo ha cercato di venire sempre più incontro alle esigenze degli uomini che manifestano obiettivi diversi rispetto alle donne.

Gli uomini che chiedono trattamenti di medicina estetica pongono particolare attenzione alla zona peri-orbitale cioè il contorno occhi, ed in particolare vogliono correggere rughe della fronte, rughe dovute ad arrabbiatura e altri segni di espressione, rughe laterali, occhiaie, infossamento del solco malare, cioè la zona sotto gli occhi e vicino agli zigomi. Ciò perché lo sguardo maschile genera maggiore attenzione.

La medicina estetica maschile ha anche particolari esigenze, spiega il dott. Urbano Urbani, mentre le donne vogliono ringiovanire in modo netto i tratti del volto, eliminando le rughe oppure con trattamenti costanti che evitano l'insorgere delle stesse, gli uomini cercano di tutelare anche la loro virilità. Di conseguenza cercano una riduzione dei solchi mantenendo però una certa rugosità in modo da continuare a trasmettere quell'idea di mascolinità e sicurezza che spesso si cerca nell'uomo. I trattamenti di medicina estetica maschile di conseguenza sono più semplici e leggeri.

Ovviamente, nonostante tale semplicità, è necessario uno studio complessivo del volto in modo che il risultato sia comunque armonico e quindi anche quelle tracce di rughe mantenute devono essere ben distribuite sul volto. Solo specialisti del settore potranno assicurare tali risultati con trattamenti di medicina estetica maschile.

Profili del Dott.Urbano Urbani

Linkedin

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down