menu
Logo-IEIPrenota visita
menu
Logo-IEIPrenota visita

Allenamento anti cellulite: l'approccio giusto al workout


23 Agosto, 2023

In questi mesi estivi capita a tantissime persone, donne in primis, di fare i conti con lei, la cellulite, l'inestetismo più democratico e odiato.

Tra gli aspetti sui quali soffermarsi per sconfiggerla, rientra senza dubbio il workout. Come strutturare un allenamento anti cellulite? Tenendo conto di alcuni semplici ma decisivi consigli. Prima di tutto, è il caso di scegliere bene l'attività fisica a cui dedicarsi evitando quelle che comportano un'eccessiva e prolungata compressione dei vasi sanguigni. Nell'elenco è possibile includere, per esempio, la bicicletta su lunghe distanze, ma anche lo spinning.

La cellulite, che ha diverse cause, può essere tenuta a bada aiutandosi con una camminata veloce all'aria aperta. Se si tende a condurre una vita particolarmente sedentaria, si può cominciare il proprio allenamento anti cellulite con sessioni di dieci minuti al giorno e aumentare gradualmente, fino ad arrivare a 30 a passo sostenuto. Questo schema, se possibile, dovrebbe essere concretizzato per 5 giorni alla settimana.

Chi non può fare a meno della corsa, può alternarla alla camminata (un'ottima alternativa è lo schema 3 + 2, ossia 3 minuti di camminata veloce ai quali far seguire 2 minuti di corsa). In generale, è opportuno evitare, per un allenamento anti cellulite davvero efficace, le sessioni di workout brevi e intense non intervallati da pause. Con questo approccio, si causa un eccessivo consumo di ossigeno non certo funzionale all'obiettivo finale.

Ricordando sempre l'importanza di farsi seguire da un personal trainer in grado di fornire un piano di allenamento personalizzato, non possiamo non rammentare il ruolo prezioso della medicina estetica ai fini dell'ottimizzazione dei risultati. Un trattamento che può fare la differenza contro gli inestetismi della cellulite è la carbossiterapia

La procedura prevede la somministrazione per via sottocutanea di anidride carbonica allo stato gassoso - le sue proprietà legate alla bellezza sono al centro dell'attenzione scientifica dal XIX secolo - tramite aghi di dimensioni ridotte. Questi ultimi, a loro volta, sono collegati a tubi che escono da un macchinario ad hoc, che ha il compito di erogare biossido di carbonio.

Vuoi sapere qualcosa di più sul trattamento - oltre alla cellulite, ha diverse altre indicazioni - o prenotare la visita conoscitiva gratuita e senza impegno con un medico dello staff IEI? Contattaci ora

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
newsletter
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down