La liposuzione ai fianchi

La liposuzione ai fianchi permette l’eliminazione di uno dei problemi maggiori: le cosiddette maniglie dell’amore.
Tendenzialmente è un inestetismo molto sentito dagli uomini, anche se un numero crescente di donne fa richiesta della liposuzione ai fianchi. L’accumulo del tessuto adiposo in eccesso, infatti, provoca un effetto estetico tutt’altro che piacevole.
L’intervento ha tempi molto rapidi, benché siano variabili sulla base delle singole esigenze. In generale in circa mezz’ora la liposuzione ai fianchi viene completata: il medico, attraverso una specifica cannula, provvede all’asportazione del grasso in eccesso. Al termine dell’intervento il soggetto non avrà alcuna cicatrice visibile e anzi avrà soltanto recuperato un fisico tonico e privo delle maniglie dell’amore. Tutto questo è anche possibile grazie al progresso della ricerca scientifica e dei macchinari sempre più sofisticati che hanno notevolmente diminuito l’invasività dei trattamenti.
Il tradizionale test del “prima” e “dopo” conferma che i risultati della liposuzione ai fianchi sortiscono un notevole effetto sul soggetto sottoposto all’intervento.


Interventi che ti possono interessare:

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche