Approfondimenti

Anestesia per labioplastica

L’intervento di Labioplastica può essere effettuato in anestesia locale, associata o meno, ad una leggera sedazione qualora la paziente la desiderasse. Quest’anestesia sedativa è anche conosciuta come “sonnolenza”: la paziente sarà rilassata fino a raggiungere uno stato di dormiveglia.

L’anestesia locale, per l’intervento di labioplastica, permette di ridurre al minimo l’utilizzo di farmaci e consente un recupero immediato dopo l’intervento. L’operazione sarà totalmente indolore: vi verrà fatta un’iniezione appena percepibile direttamente sui tessuti da trattare. L’intervento di labioplastica è eseguito tranquillamente nell’ambulatorio, in regime di day- hospital.

Chi invece, per motivi personali o perché particolarmente sensibile o ansiosa rispetto all’operazione stessa, sceglie un’anestesia generale deve calcolare il ricovero in clinica, fare le visite necessarie e il colloquio con l’anestesista il giorno prima dell’intervento, per comunicare quanto deciso. Considerate che l’anestesia generale comporta comunque sempre dei rischi maggiori.

Qualunque sia il metodo anestetico che sceglierete, avrete comunque bisogno di avere qualcuno che vi porti al vostro intervento e che ovviamente vi riporti a casa.

Tutte le pazienti, prima di effettuare l’intervento chirurgico di labioplastica, dovranno sospendere le cure analgesiche e antinfiammatorie: l’interruzione di questi medicinali, aiuta a prevenire eventuali emorragie nella fase post operatoria, accelerando così i tempi di convalescenza e di ripresa al vostro quotidiano.

Inoltre dovranno essere comunicati, sempre pre intervento, eventuali particolarità, come la presenza di allergie, arrossamenti, sanguinamenti, dolori. Bisognerà inoltre evitare l’alcool e l’assunzione di alcuni tipi di farmaci che potrebbero causare un rallentamento nella fase post operatoria, o creare disagi durante l’anestesia.

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche