x

Beautyligo: il filtro di Kasia Smutniak che celebra la diversità

08 Giu 2020

Attrice, mamma, moglie, donna di rara classe, capace di attraversare il dolore, di farlo proprio e di superarlo: tutto questo e molto altro è Kasia Smutniak, che in questi giorni sta facendo parlare di sé per aver ideato il filtro Instagram Beautyligo.

Sempre sul social sopra ricordato, l’attrice polacca ha rivelato, lo scorso anno, di soffrire di vitiligine, malattia cronica della pelle caratterizzata da ipomelanosi.

Questa condizione, che rappresenta per tantissime persone un motivo di disagio, è stata trasformata dalla Smutniak in un motivo per esaltare le proprie diversità. Il filtro, infatti, simula gli effetti della patologia.

Nel post pubblicato per lanciarlo, l’attrice ha parlato a cuore aperto del giorno in cui ha scelto di rivelare la sua situazione e ha ammesso di aver provato timore per le possibili reazioni.

Esistono centinaia di filtri Insta che ti rendono più bello, più brutto, più gatto, più astronauta o più non so che cosa. … perché non fare un filtro di bellezza che ti fa vedere come saresti con la vitiligine?”: queste le parole scelte da Kasia per raccontare l’intuizione che l’ha portata a creare un filtro che sta impazzando su Instagram, e che ha invitato tutti a utilizzare per “omaggiare la bellezza della diversità”.

Si tratta di un tema che, a prescindere dalla vitiligine, le sta molto a cuore e di cui ricordiamo spesso l’importanza, facendo presente che valorizzare la propria unicità – il che implica, in alcuni casi, la scelta di trattamenti di medicina estetica intelligente capaci di esaltare le peculiarità del viso – è il primo passo per amarsi davvero.

Commenti
Iscriviti alla nostra
newsletter

Scopri in anteprima tutte le novità e le promozioni del mondo IEI

Partecipa alla
community
Seguici sui nostri canali social e entra a far parte del mondo IEI
CONTATTACI
Contattaci
per prenotare
la tua prima
visita gratuita
Contattaci per prenotare la tua prima visita gratuita