Prenota visita
Prenota visita

Contorno occhi: contro le rughe è meglio botox o filler?


9 Giugno, 2023

Il contorno occhi è una zona in cui le rughe sono più evidenti a causa della pelle particolarmente sottile e delicat. Si tratta di un’area che con il passare del tempo può subire molte modifiche, tali da dare al viso un aspetto sempre più vecchio e stanco.

Alcuni degli inestetismi della zona perioculare, come rughe, linee sottili e occhiaie, possono essere davvero difficili da coprire con il make up o corretti con creme e sieri. Tuttavia, esistono due trattamenti semi-permanenti in grado di ridare al viso un aspetto fresco e sano: il botox e il filler. La scelta tra il botox e il filler dipende dalle esigenze e dalle preferenze del paziente, nonché dal tipo di rughe e piccole imperfezioni che si desidera trattare.

Vantaggi del botulino

Il botox, o tossina botulinica, è un farmaco che viene iniettato nella pelle per bloccare temporaneamente l’attività muscolare nella zona del contorno occhi e non solo. Il trattamento con botulino aiuta a ridurre la comparsa di rughe dinamiche, ovvero quelle che si formano ammiccando, sorridendo e corrugando la fronte. Le iniezioni di botoxper la correzione degli inestetismi del viso vengono scelte principalmente per il trattamento di:

  • sopracciglia cadenti;
  • rughe perioculari;
  • rughe glabellari (rughe che si formano nella zona che divide le sopracciglia);
  • zampe di gallina” (rughe che si presentano nella zona esterna degli occhi).

Pertanto, mentre il filler ha un effetto rimpolpante e viene utilizzato maggiormente per l’eliminazione di borse e occhiaie, il botulino viene scelto per limitare la contrazione muscolare eccessiva che determina la formazione di rughe nella zona del contorno occhi. L’effetto “bloccante” del botulino dura dai tre ai sei mesi e, per mantenere il risultato, è possibile ricorrere ad una nuova seduta.

Ecco alcuni dei principali vantaggi del botulino per il trattamento del contorno occhi:

  • riduzione e prevenzione delle rughe dinamiche: agendo sull’attività muscolare sottocutanea, il botulino aiuta a ridurre le rughe causate dal movimento muscolare, come le pieghe del sorriso, le rughe della fronte e quelle della zona perioculare, ma consente anche di prevenirne la formazione;
  • effetto naturale: se somministrato nella maniera corretta, il botox offre un effetto estremamente naturale che non impatta sui tratti naturali del viso e, pertanto, il paziente può apparire più giovane e riposato senza sembrare alterato;
  • risultati rapidi: i risultati del trattamento con botulino sono visibili entro pochi giorni dalla somministrazione, il che lo rende un’opzione ideale per coloro che desiderano un effetto immediato;
  • nessun periodo di recupero: optando per l’iniezione di botulino da parte di un medico esperto, è possibile beneficiare dei risultati sin da subito. Il trattamento non richiede alcun periodo di riposo ed il paziente può riprendere le sue normali attività immediatamente dopo la seduta.

Il trattamento del contorno occhi con botulino è un procedimento relativamente semplice e poco invasivo, viene eseguito in pochi minuti e non richiede anestesia. Grazie alla sua semplicità e sicurezza, è diventato un trattamento amato sia dalle donne che dagli uomini.

I vantaggi del filler occhi

Con il passare del tempo, non solo la pelle diventa meno elastica e più sottile, ma anche le ossa del viso possono assottigliarsi, determinando una sorta di “sprofondamento” della zona perioculare. Questo fenomeno, insieme alla formazione di ombre scure a causa della forma o della sporgenza dell’orbita oculare, può portare alla comparsa delle occhiaie, che sono difficili da coprire anche con il make up più efficace.

Inoltre, la perdita di volume nella zona del contorno occhi può portare alla comparsa di solchi lacrimali evidenti, un aspetto scavato e piccole borse sotto gli occhi. Tutti questi inestetismi possono far perdere armonia e freschezza allo sguardo, rendendo il viso più vecchio e stanco.

Il filler per ridurre le occhiaie, rappresenta una soluzione efficace a questo genere di problemi. Più nello specifico, il trattamento con filler consiste in iniezioni di acido ialuronico mirate a riempire le rughe e le linee sottili che si formano nella zona del contorno occhi e, per questo, risulta essere molto gettonato tra le persone che desiderano eliminare il senso di stanchezza del viso.

Attraverso un ago ed una piccola cannula, il medico si occupa di inoculare il riempitivo nella zona interessata. Questo trattamento estetico non è invasivo, è relativamente indolore ed è estremamente efficace. Il risultato dell’utilizzo del filler per gli inestetismi del contorno occhi è visibile dopo circa due settimane dal trattamento e dura circa dodici mesi.

I filler occhi, a differenza del botulino, è un tipo di trattamento che mira a ripristinare il volume perduto con l’avanzamento dell’età nella zona del contorno occhi e ad eliminare le rughe statiche, ovvero quelle che non sono causate dal movimento muscolare. I principali vantaggidel filler per il contorno occhi sono:

  • ripristino del volume: il filler per contorno occhi aiuta a ripristinare il volume della zona perioculare, e rappresenta un piccolo intervento utile a ringiovanire il viso e donare alla pelle un aspetto sano e rinvigorito;
  • riduzione delle occhiaie: il filler occhi può anche aiutare a ridurre la comparsa delle occhiaie, migliorando la texture della pelle e levigando eventuali irregolarità;
  • miglioramento dell’elasticità cutanea: iniettare piccole dosi di filler consente di aumentare l’elasticità cutanea e ridurre la comparsa di pieghe e rughe profonde nella zona perioculare del paziente;
  • durata maggiore rispetto al botox: il risultato di un’iniezione di filler può durare dai sei ai dodici mesi, molto di più rispetto a quelle di botulino che devono essere ripetute dopo poco tempo.

Infine, sia il botox che il filler hanno il vantaggio comune di raggiungere un effetto naturale senza distorcere i tratti naturali del viso dei pazienti nonché il grande beneficio dell’alta personalizzazione del trattamento in base alle esigenze ed ai desideri del paziente che decide di ricorrervi per il contorno occhi. Che si tratti di botox o filler, è importante scegliere un medico esperto e qualificato per eseguire il trattamento degli inestetismi della zona perioculare. Questo aiuterà a minimizzare i rischi di complicazioni e garantire un risultato quanto più naturale possibile.

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down