Filler Occhiaie

  • Anestesia nessuna
  • Tipo ricovero nessuno
  • Esposizione al sole 1 settimana
  • Recupero attività sportive 5 giorni

Sono tante le cause che provocano le antiestetiche occhiaie e le borse sotto gli occhi: invecchiamento, stress, cattiva alimentazione, troppo tempo davanti allo schermo del computer. Fattori diversi che producono un unico risultato: uno sguardo stanco e appesantito.

Con i filler riassorbibili di ultima generazione in medicina estetica è possibile per tutte le donne che desiderano combattere le occhiaie ottenere in poco tempo un aspetto più giovane e riposato e una pelle più fresca, l’azione del Filler consiste proprio nel riempire le occhiaie eliminando il cosiddetto “effetto panda”.

APPROFONDIMENTI RELATIVI ALLA Filler Occhiaie

Cosa è il filler per le occhiaie?

I filler di ultima generazione consentono di trattare zone molto delicate e anatomicamente complicate del volto come le occhiaie. Il filler può essere posizionato in profondità o in superficie in base al tipo di occhiaie da correggere e consente di ridurre sia l’infossamento stesso che il colore scuro. Possono essere trattate sia le occhiaie semplici o giovanili che sono a ridosso della radice del naso che le occhiaie estese che arrivano fino allo zigomo. Le tecniche iniettive sono diverse e dipendono dall’inestetismo da traattare.

Ho le indicazioni giuste per questo trattamento?

Il trattamento con il filler è indicato per le donne tutte le età che hanno occhiaie, borse o cerchi scuri attorno agli occhi e che desiderano ottenere un aspetto più giovanile, fresco e riposato.

L’efficacia di questo trattamento e’ basato sul ripristino dei volumi con l’effetto riempimento legato all’uso di filler che vanno a ripristinare i volumi correggendo le occhiaie.

Quanti tipi di filler esistono?

I filler utilizzati per il trattamento delle occhiaie sono composti esclusivamente da acido ialuronico e si riassorbono totalmente. Tuttavia solo i filler di ultima generazione permettono di ottenere una ottima volumizzazione  della zona trattata evitando la formazione di un edema post trattamento.

Quanto dura l’effetto del trattamento?

Il trattamento dura circa 30 minuti e i risultati sono visibili immediatamente. Trattandosi di filler riassorbibili l’effetto non è permanente ma stabile per 12 mesi.

Il trattamento è doloroso?

Il trattamento non è doloroso indipendentemente dalla tecnica utilizzata. Non è necessaria alcuna forma di anestesia e il recupero è quindi immediato. Trattandosi di una zona sensibili a volte si può ricorrere all’applicazione di una pomata anestetica.

Quali potrebbero essere gli effetti indesiderati?

Anche se il trattamento è generalmente privo di complicanze bisogna comunque prevedere che ci possa essere un lieve gonfiore per qualche giorno e in rari casi piccole ecchimosi che si riassorbono in un paio di giorni.

Cosa devo fare post trattamento?

Il post trattamento è sovrapponibile a tutti i trattamenti con i filler a base di acido ialuronico: evitare attività sportiva e esposizione diretta prolungata al sole per almeno 5 giorni ed evitare sauna e bagno turco per 7 giorni.

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche