Prenota visita
Prenota visita

Qual è la stagione giusta per sottoporsi a mastoplastica additiva?

Salve dottore, vorrei fare l'intervento al seno mastoplastica additiva ma ho un dubbio… soffro di pressione bassa posso operarmi in questi mesi? Tipo fine maggio o giugno? Meglio aspettare questo inverno? Inoltre, dopo quanto tempo posso svolgere tutte le mie attività? E soprattutto, visto che l'estate è già arrivata, dopo quanto tempo potrò espormi al sole? È vero che dovrò portare dei drenaggi?

La mastoplastica additiva è un intervento che si può fare tutto l'anno perché è necessario portare dopo l’intervento solo un reggiseno e non guaine troppo pesanti.

La ripresa del post operatorio è molto veloce, infatti dopo circa una settimana si può ricominciare l'attività lavorativa e andare al mare già dopo un mese. L’unica accortezza è di non esporre la cicatrice al sole, che però in genere essendo sul capezzolo basta proteggere con il bikini. Per quanto riguarda i drenaggi le dico, che nella mastoplastica additiva non vengono posizionati praticamente mai, in quanto è un intervento di chirurgia del seno dove la perdita ematica è contenuta. Solo in casi eccezionali o in interventi più importanti come la mastoplastica riduttiva c'è possibilità che vengano messi per evitare l'insorgere di complicanze. Nelle mastoplastiche tradizionali, come il suo caso, è davvero un evento eccezionale il posizionamento del drenaggio.

In fase di visita comunque le consiglio di esporre questo suo dubbio al medico chirurgo in modo che possa poi averne coscienza nel caso in cui decidesse di operarsi.

magnifiercrosschevron-down