Prenota visita
Prenota visita

Filler viso per attenuare le rughe e ridefinire i lineamenti


15 Novembre, 2016

Chi vorrebbe sembrare più giovane, eliminando zampe di galline o rughe d’espressione, o ha delle labbra sottili e le desidera più voluminose, la soluzione ideale è ricorrere ai trattamenti di medicina estetica intelligente, come i filler viso. Questi ultimi permettono di correggere gli inestetismi del volto o le rughe, senza ricorrere al lifting o altri interventi chirurgici. Essi rappresentano un valido aiuto per migliorare e valorizzare la propria immagine e attenuare i segni del tempo. I filler possono essere utilizzati con diverse finalità. In particolare, consentono sia di riempire i solchi delle rughe, sia di aumentare il volume di labbra, zigomi e mento. I filler viso consistono in iniezioni di sostanze all’interno dei tessuti cutanei e sottocutanei, effettuati tramite aghi sottilissimi o microcannule, con procedure particolari, che hanno come effetto quello di distendere le rughe e migliorare i lineamenti del volto.
Esistono diversi tipi di filler, che a seconda della durata si distinguono in riempitivi, semipermanenti e permanenti, mentre in relazione alla sostanza utilizzata per effettuare il trattamento, si dividono in sintetici e biologici. Questi ultimi sono i più utilizzati dalla medicina estetica moderna, in quanto garantiscono risultati ottimali e privi di effetti collaterali. Tra i filler viso biologici quelli a base di acido ialuronico, sono quelli più utilizzati dai medici estetici negli ultimi anni, in quanto questa è una sostanza naturale, biocompatibile e priva di rischi allergie. L’acido ialuronico è naturalmente presente nei tessuti connettivi dell’uomo, una volta assorbito dall’organismo non provoca reazioni infiammatorie o altri tipi di problemi, come in passato avveniva con i primi filler a base di collagene.

Tramite i filler viso si può intervenire sulle labbra per accentuarne il contorno e il disegno, modificandone i volumi e rendendole più armoniose. Inoltre si possono riempire e alzare gli angoli della bocca, per rendere più gradevole l’espressione del volto e farlo sembrare più sereno. Le iniezioni di acido ialuronico sono indicate anche per aumentare gli zigomi o modificare la forma o la proiezione del mento, smussandolo se troppo a punta o ridefinendolo se sfuggente. Il filler riempitivo trova applicazione anche per rimodellare l’ovale del viso, intervenendo sul contorno della mandibola e sui lineamenti. Questo tipo di procedura rappresenta una valida alternativa al lifting, in quanto consentono di riempire i solchi o depressioni che si formano sulla fronte, le rughe periorbicolari o perpendicolari alle labbra, dovute all’eccessiva mimica facciale, all’invecchiamento o all’esposizione al sole, rendendole meno visibili o eliminandole se non troppo profonde.

Gli effetti dei filler viso sono temporanei, infatti hanno una durata da tre mesi a un anno. La loro applicazione avviene in ambulatorio: la seduta dura dai 10 minuti all’ora, a seconda della zona da trattare. Cosa di fondamentale importanza è che non lasciano cicatrici e dopo la seduta si può tornare a casa o a lavorare, senza disagi alcuni. Le sedute non richiedono una particolare preparazione, infatti basta solo indicare al medico eventuali allergie. Inoltre non prevedono l’anestesia: ma se il paziente non sopporta il pizzicore delle iniezioni, il medico può effettuarne una topica, attraverso una crema anestetica.
Se desideri regalarti o regalare un trattamento filler viso è importante rivolgersi a medici estetici professionisti e qualificati, che lo eseguano con tecniche innovative e utilizzino prodotti di elevata qualità e biologici, come quelli che utilizza IEI - Istituto Estetico Italiano. Per informazioni e richiedere una visita gratuita presso le sedi di Roma, Bologna, Milano o Torino, basta compilare il modulo e in breve ottenere indirizzi e consigli utili.

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

magnifiercrosschevron-down