Prenota visita
Prenota visita

Quanti tipi di filler esistono?


23 Gennaio, 2013

L'Istituto Estetico Italiano ha scelto di utilizzare solo filler di elevata qualità e che da studi effettuati presentano un elevato standard di efficacia, sicurezza e tollerabilità.

Per questo motivo Istituto Estetico Italiano utilizza solo filler dermici a base di acido ialuronico, biocompatibili e riassorbibili, dalla consistenza omogenea indicata per dare volume, riempire linee sottili, rughe e migliorare la definizione delle labbra.

La sua formulazione innovativa determina non solo la consistenza morbida del prodotto ma anche una durata fino ad un anno - la durata viene chiaramente influenzata anche da fattori quali le caratteristiche del paziente e la quantità di prodotto iniettata. Questo tipo di filler contengono inoltre lidocaina, un anestetico locale per un trattamento più confortevole.

Esistono differenti tipi di filler indicati:

  • nel trattamento delle rughe superficiali.
  • nel  trattamento delle rughe da medie a profonde.
  •  per offrire maggiore volume, per rughe piú profonde e per migliorare i contorni del viso.
  •  nel trattamento delle rughe verticali della bocca e per aumentare il volume delle labbra.
  •  per il ripristino naturale e a lunga durata del volume perso nel volto in particolare nella zona di zigomi e guance.

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down