Prenota visita
Prenota visita

Frullati, che passione: i migliori per tornare in forma con gusto


13 Maggio, 2020

Con l'arrivo del mese di maggio, è iniziato un periodo dell'anno durante il quale è naturale avere più voglia di cibi freschi e genuini e di mettere in tavola alimenti alleati della forma fisica. Parlare di questo tema vuol dire, per forza di cose, soffermarsi sui frullati.

Gustosi e semplici da preparare, possono rivelarsi molto utili quando si punta a prendersi un po' più cura della linea. Per ottenere risultati è ovviamente cruciale scegliere bene gli ingredienti. Giusto per fare qualche esempio, chiamiamo in causa gli spinaci, noti per la loro efficacia diuretica.

Per preparare un frullato speciale, li si può combinare con l'avocado, ricco di grassi buoni omega-3 dall'effetto antinfiammatorio. Un trucco utile prevede il fatto di evitare lo zucchero e di dolcificare il tutto con alternative come il latte di mandorla.

Un altro frullato speciale per chi vuole mantenersi in forma è quello che vede il mix tra limone, brucia grassi naturale tra i più portentosi, e aloe vera, pianta nota per la sua azione ipoglicemizzante. Per sfruttare al massimo i benefici di questa combinazione, è opportuno bere il frullato al digiuno.

Proseguendo con gli ingredienti che è utile integrare nei propri frullati e smoothie è il caso di citare i mirtilli. Ricchi di fibre e per questo utili ai fini dell'ottimizzazione della sazietà, apportano antiossidanti capaci di migliorare l'efficienza del microcircolo. Tornando un attimo alle fibre, ricordiamo che il loro apporto può essere incrementato aggiungendo al frullato una manciata di semi di chia.

Perfetti anche come pasto completo, i frullati rappresentano uno dei tanti ausili a cui si può fare riferimento quando ci si impegna per tornare in forma dopo un inverno magari all'insegna della sedentarietà.

Fondamentale è ricordare che la loro assunzione deve essere accompagnata da uno stile di vita salutare e da un adeguato movimento fisico e che, grazie alla medicina estetica intelligente, si possono ottenere risultati ancora più evidenti.

Se per esempio si punta a combattere gli effetti della ritenzione idrica, si può provare la mesoterapia, protocollo che prevede l'inoculazione, tramite micro-iniezioni, di farmaci scelti in maniera mirata dal medico estetico. Vuoi saperne di più? Contatta ora il nostro staff!

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down