Prenota visita
Prenota visita

Robbie Williams ha esagerato con la medicina estetica


17 Ottobre, 2016

robbie-rifatto

Ne è passato di tempo da quando Robbie Williams militava nei Take That! Dopo lo scioglimento del gruppo, qualche eccesso con droga e alcol e una carriera da solista ora il cantante inglese, classe 1974, sta affrontando le conseguenze degli eccessi con la medicina estetica.

A portare il fatto agli onori della cronaca è stato un articolo del Daily Mail, che contiene anche alcune dichiarazioni dell'ormai ex cherubino della band che ha fatto palpitare i cuori di tantissime ragazzine tra il 1990 e il 1996.

"Ho utilizzato il botox e fatto qualche ritocco al mento. Adesso non riesco più a muovere la fronte": la pop star inglese ha dichiarato senza problemi la situazione che sta vivendo e che, a suo dire, è dovuta alle nevrosi per l'uscita del nuovo album, alla cui scrittura si sta dedicando ormai da tre anni.

L'ossessione per l'eterna giovinezza ha pienamente contagiato l'ex Take That che, come dimostra la foto pubblicata sul Daily Mail (la potete vedere in alto), sembra non avere la benché minima idea del concetto di medicina estetica intelligente.

La sua espressione è infatti palesemente congelata e i lineamenti snaturati anche dall'eccessivo ricorso ai filler agli zigomi. Il botox e i filler sono due trattamenti di medicina estetica che, se somministrati tenendo conto di specifici criteri di moderazione, garantiscono ottimi risultati e soprattutto un miglioramento naturale lontanissimo da un esito del genere, oggettivamente ridicolo.

Speriamo davvero che il clamore suscitato dall'articolo del Daily Mail aiuti il buon Robbie a ragionare e lo spinga rivolgersi a un medico estetico serio!

 

 

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down