Rinosettoplastica, intervento e informazioni

La rinoplastica è l’intervento di chirurgia plastica sul naso che ne migliora l’aspetto estetico attraverso la riduzione, il rimodellamento della punta, il cambiamento della forma del dorso.

La rinosettoplastica o chirurgia di rimodellamento del naso, ha sempre come obiettivo la correzione della struttura, della punta, del dorso, ma l’intervento non offre solo un miglioramento estetico, ma anche funzionale. La rinosettoplastica indica inoltre l’associazione di due interventi, quello di rinoplastica e quello di settoplastica.

I fattori che determinano i risultati di un’operazione di chirurgia plastica sul naso sono: lo spessore, la sottigliezza e la tendenza all’untuosità della cute, il tipo e il grado di deformità, l’emotività del paziente.

Nel post intervento, il naso viene medicato con dei cerotti e un protettore di gesso sul dorso, che viene rimosso dopo una settimana. Nel post-operatorio si consiglia una dieta con alimenti morbidi e non molto caldi. Il risultato è apprezzabile già dopo le prime due settimane, ma quello definitivo sarà raggiunto dopo 8 -12 mesi.


Interventi che ti possono interessare:

Altre Ricerche che potrebbero interessarti

Privacy

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L'interessato gode dei diritti di cui all' art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@istitutoesteticoitaliano.it

Diritti Immagini

Le foto contenute in questo sito sono di proprietà esclusiva di
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO.

Con Decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (c.d. Codice della privacy) tutti i diritti sono stati ceduti a Istituto Estetico Italiano. E' pertanto vietata la riproduzione, permanente o temporanea, l'adattamento, la comunicazione al pubblico, la diffusione, la distribuzione al pubblico senza il preventivo ed espresso consenso del titolare dei diritti d'autore sulle medesime immagini fotografiche