menu
Logo-IEIPrenota visita
menu
Logo-IEIPrenota visita

Chi vuol essere Jessica Rabbit?


23 Dicembre, 2015

pixeefox

Jessica Rabbit è un'icona intramontabile di sensualità femminile, così famosa e così apprezzata a livello mondiale che c'è chi ha deciso di spendere ben 119 mila dollari dal chirurgo estetico per assomigliarle. No, non è affatto uno scherzo, ma la storia, purtroppo vera, della venticinquenne statunitense Pixee Fox.

Intervistata dal giornale Mirror, la giovane ha parlato senza problemi della cifra spesa in chirurgia estetica per assomigliare al suo idolo dei cartoni animati, la giunonica consorte del coniglio Roger Rabbit (il suo secondo sogno in ordine d'importanza era quello di diventare il più simile possibile ad Ariel, la leggendaria sirenetta di Walt Disney).

La scelta è però caduta sulla pin-up, il che ha portato Pixee a sottoporsi a una serie allucinanti d'interventi chirurgici, che sono cominciati con la rimozione delle costole con l'obiettivo di ottenere un giro vita di 35 cm (si tratta di un'assoluta follia, di un risultato impossibile da raggiungere anche con diete ed esercizio fisico).

Ovviamente Pixee è andata sotto i ferri del chirurgo estetico anche per seno, labbra e glutei, fino a diventare una ridicola caricatura del personaggio del celebre cartone. La ragazza ha intenzione di fermarsi? Assolutamente no! Nell'intervista al Mirror ha affermato che il 2016 in arrivo sarà un altro anno all'insegna del bisturi del chirurgo estetico.

Come reagisce alle numerose critiche che le vengono rivolte? In maniera molto candida, affermando che ha solo piacere di essere paragonata a un cartone animato e che tale risultato rientra perfettamente nei suoi desideri. Contenta lei...

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
newsletter
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down