Prenota visita
Prenota visita

Cosa succede alla nostra pelle di notte?


19 Ottobre, 2016

ragazza-che-dorme

Otto, ventitré e quattro. No, non stiamo giocando a tombola (a Natale manca ancora un po'), ma semplicemente indicando tre numeri fondamentali per chi vuole prendersi cura della bellezza della pelle anche... di notte.

Sì, avete capito bene! Chi punta a sfoggiare una pelle tonica e idratata non deve dimenticare che, durante le ore notturne, il processo di rigenerazione dell'organo più esteso del corpo umano è otto volte più veloce rispetto a quanto accade nelle ore di luce, con un culmine che arriva tra le 23.00 e le 4 del mattino.

Da questi dati si può partire per scegliere il trattamento giusto. Su cosa orientarsi? Senza dubbio su una crema idratante da applicare tutte le sere a partire dai 30 anni, ma anche sulle potenzialità dei filler a base di acido ialuronico, uno zucchero che è già naturalmente presente nel nostro organismo e che permette di rimpolpare e idratare i tessuti.

Per un risultato ancora più mirato si può fare riferimento a specifici protocolli di bellezza, che chiamano in causa non solo l'acido ialuronico, ma anche antiossidanti, amminoacidi e minerali. Chi vuole idratare profondamente la pelle e riuscire nel contempo a rimpolparla può per esempio scegliere il protocollo Teoxane Skin Beauty Aftersun, caratterizzato da tre sedute di Redensity I.

Questo trattamento, esattamente come le soluzioni Perfect Skin Aftersun e Global Skin Care Aftersun, può essere scelto a un prezzo promozionale fino al 2 novembreÈ sorprendente, ma bastano davvero poche decine di minuti per prendersi cura in maniera unica della bellezza della pelle, compattandola e idratandola perfettamente con un unico protocollo di medicina estetica!

 

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down