Prenota visita
Prenota visita

Riprenditi la tua vita con la chirurgia intima


9 Gennaio, 2018
Sono molte le donne che affermano di provare imbarazzo con il proprio partner durante i rapporti intimi, soprattutto se si tratta di una storia agli inizi. Asimmetria delle piccole labbra, pelle in eccesso e altri piccoli inestetismi possono rendere meno piacevole la propria vita privata, ma con la chirurgia intima questo problema può essere risolto. Ecco cosa devi sapere.

Una vita sessuale appagante è il segreto per una vera armonia di coppia e per vivere bene a 360° anche la propria vita professionale, sociale e familiare in genere. Quando piccoli inestetismi dovuti a fattori genetici, al passare del tempo, a parto o ad altro, rendono la propria vita intima difficile da gestire, la soluzione è la chirurgia intima. L'intervento maggiormente richiesto è la labioplastica: un intervento volto a ridurre il volume delle labbra, piccole o grandi, nel caso in cui esse siano rilassate oppure asimmetriche. In alcuni casi la labioplastica può essere una vera e propria esigenza perché i movimenti normali durante la giornata possono creare delle lacerazioni, oppure perché diventano molto visibili anche semplicemente indossando vestiti un po' più stretti del solito. In tutti questi casi si procede ad una riduzione chirurgica.

La chirurgia intima con labioplastica è un intervento molto semplice e che dura pochi minuti. La preparazione prima dell'intervento è molto importante, infatti si consiglia di fare particolarmente attenzione alla pulizia di questa delicata zona anche con l'uso di lavande vaginali, inoltre è consigliato recarsi in clinica con la depilazione/epilazione già eseguita. Per facilitare la guarigione si consiglia anche di smettere di fumare già da prima dell'intervento. L'intervento viene eseguito in anestesia locale che può essere o meno associata anche a sedazione. Si esegue in day hospital e quindi già dopo l'intervento è possibile lasciare la clinica, inoltre fin da subito è possibile camminare, sedersi normalmente. Trattandosi di una zona molto delicata è più frequente il rischio di leggere infezioni, non essendo profonde le cicatrici se anche vi è un'infezione, la guarigione è comunque rapida, ma è consigliato comunque prestare molta attenzione al fattore igienico dopo l'intervento.

Un altro intervento di chirurgia intima molto richiesto è la vaginoplastica. Questo tipo di operazione si esegue soprattutto dopo il parto, infatti nella maggior parte dei casi di parto naturale viene eseguita un'epistomia, cioè un'incisione della vagina e dei muscoli sottostanti che favorisce l'uscita del feto senza il rischio di lacerazioni perianali. La ferita ovviamente cicatrizza, ma sono molte le donne che vivono con un certo disagio il rilassamento muscolare successivo, proprio per questo si sottopongono alla vaginoplastica. L'obiettivo di questo intervento è ridare tono al tessuto muscolare e quindi consente anche di avere una vita intima più piacevole. Anche in questo caso l'intervento dura pochi minuti, richiede solo l'anestesia locale e non vi saranno cicatrici visibili. Infine, un altro intervento possibile è la liposcultura del pube. In questa zona è frequente l'accumulo di grasso e pur dimagrendo è difficile riuscire a ridare tonicità e un aspetto sensuale a questa zona. Con la liposcultura è possibile eliminare il grasso in eccesso.

Hai voglia di ricominciare ad avere una vita intima appagante? Hai paura di non piacere al tuo nuovo compagno? Non serve evitare ogni incontro, basta rivolgersi ai medici dell'Istituto Estetico Italiano per regalarsi in intervento di chirurgia intima e riprendere in mano la propria vita

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down