Prenota visita
Prenota visita

Quando i VIP invecchiano male


13 Ottobre, 2016

donatella-versace

Chi è convinto che i VIP, grazie anche a chirurgia e medicina estetica, invecchino sempre in maniera perfetta dovrebbe ricredersi!

Da citare in merito è sicuramente l'esempio di Johnny Deep che, non più tardi di un anno fa, ha lasciato di stucco milioni di fan in tutto il mondo presentandosi visibilmente appesantito su un red carpet.

Se l'ex Jack Sparrow si è lasciato andare fisicamente, arrivando a 53 anni decisamente fuori forma, Donatella Versace non porta affatto bene la sua età - è classe '55 - in quanto ha esagerato con interventi e punturine, diventando uno dei più celebri casi di ricorso sconsiderato a medicina e chirurgia estetica.

Tra i sex symbol di qualche anno fa che non stanno affrontando al meglio il tempo che passa c'è anche Pamela Anderson. L'ex bagnina di Baywatch ha detto basta al botox l'anno scorso, complici anni di eccessi che, a suo dire, l'avevano resa irriconoscibile. Come non ricordare infine i recenti scatti di una Valeria Marini acqua e sapone nella casa del GF VIP, foto in cui dimostra tutti i suoi 49 anni e anche qualcuno in più?

È davvero il caso di dire che la chirurgia e la medicina estetica intelligente, unite a uno stile di vita sano, siano dei fantastici elisir di giovinezza!

L'idea di fermare il tempo con interventi su interventi è infatti una mera illusione. Solo con un approccio soft e mirato a preservare l'unicità del volto e del fisico è possibile ottenere risultati soddisfacenti, e affrontare gli anni che passano apprezzandoli ancora di più.

 

 

 

Siamo a tua disposizione!

Contattaci per informazioni o per prenotare la tua prima visita gratuita

Potrebbero interessarti

Vedi tutti gli articoli
Iscriviti alla
Newsletter

Scopri segreti di bellezza, tendenze e offerte esclusive.

    magnifiercrosschevron-down